20/05/16: Nuovi progetti in vista per CANESCIOLTO! [INTERVISTA]

Ho avuto il grande piacere di intervistare Filippo Ruggieri aka CANESCIOLTO, rapper della scena emergente Italiana. Passato, presente e futuro in merito al suo progetto musicale.

Beccatevi l’intervista e buon fine settimana!

Ciao Filippo! Iniziamo a parlare delle origini del tuo progetto. Quando hai iniziato ad avvicinarti all’ambiente del Rap? E’ sempre stata una tua passione, oppure ci sono state delle occasioni in cui hai avuto modo di appassionarti maggiormente?

CANESCIOLTO 4.jpg

C’è stato un momento in cui non potevo non avvicinarmi al rap. Facevo le medie e girava davvero poco, era un genere di nicchia per i più “ribelli” . Un amico mi fece sentire qualche pezzo dei dogo, i grandi classici di Inoki e Joe Cassano, ma sopratutto è stato l’anno di “Tradimento”. Quando vidi “Applausi per Fibra” in televisione non potevo crederci, finalmente mi sentivo rappresentato da qualcosa, anche se non avevo ancora capito cosa, e per questo iniziai frequentare forum e a scaricare dischi su dischi di Rap italiano. Ovviamente ne è conseguito un ascolto estremo durante l’adolescenza ma solo intorno ai 18 ho avuto il coraggio di mettermi al “mic”.

Quali sono le tematiche che tratti maggiormente nei tuoi testi? Cosa vuoi comunicare alle persone che ti seguono, attraverso le tue canzoni?

La speranza. Mi piace anche il Rap di intrattenimento se fatto bene, mi piace sempre la musica se è fatta bene e non è banale, se ha qualche spicco di genialità o anche se è semplicemente orecchiabile,ma quando scrivo le cose più importanti vorrei sempre comunicare all’ascoltatore che provo emozioni come le sue e che non bisogna perdere la speranza. Comunicare questo messaggio per me è come una missione, so che al mondo c’è tanta sofferenza e voglio che i miei dischi abbiano l’effetto che hanno avuto su di me i dischi che ho ascoltato in certi momenti.

Dal 2013, hai realizzato e pubblicato diversi lavori. Da singoli, Ep, arrivando al 2015 con la pubblicazione di “Schiavo di passioni, Preda del futuro” e “Noodles”. Quali sono state le tue più grandi soddisfazioni che hai raggiunto nel tuo percorso artistico? Qual è il tuo pensiero in merito alla scena rap Italiana? Quali sono gli artisti  che ti “influenzano” o meglio, che segui maggiormente nella scena Italiana ed Internazionale? Con quale artista vorresti collaborare?

CANESCIOLTO.jpg

La più grande soddisfazione artistica è stata sentirmi riconosciuto come tale da me stesso e soprattutto da mio padre. Del resto non me ne frega niente ora come ora. Faccio musica per necessità, mi esprimo perchè a un certo punto sento di farlo… Scrivo di tutto, canzoni, sceneggiature, trame, racconti, pensieri, potenziali libri, aforismi.. E con ciò che mi piace creo qualcosa. Uno che ragiona così cosa vuole pensare della scena Rap italiana di oggi? Lo ascolto pochissimo, sono orientato nell’ascolto di altri generi oggi come oggi. Ho smesso di scaricare dischi insomma, qualcosa di buono esce ogni tanto ma al Rap underground di oggi preferisco quello commerciale, per quanto mi sta sul cazzo un ambiente che si è intasato di elementi che hanno dato il loro valore alla cultura Hip-hop senza capirla davvero fino in fondo, il risultato sono cagate pazzesche, dai dischi più “old” ai delinquenti da strumentale della trap. Severa critica per i giovani ma rispetto per i big che ancora fanno scuola, il mio sogno sarebbe lavorare con Fabri Fibra ovviamente.

Il 16 Maggio è uscito il tuo nuovo singolo, “RE LEONE“. Parlaci della nascita e del contenuto che vuoi trasmettere con questa traccia, molto significativa ed a parer mio con un riferimento ben preciso.

CANESCIOLTO 5.jpg

Certo, il Re leone del pezzo non è il classico Mufasa che fa stare bene tutti,e nemmeno il Simba che dopo che è cresciuto facendo il “cazzone” torna a prendersi il trono. Metaforizzo il mio background con il regno che ha instaurato Scar nel famoso film Disney. Ho curato tutto di quel singolo, dall’audio al video, è dedicato a tutti quelli che hanno instaurato con se stessi un regno di terrore e ora stanno cercando di uscirne fuori. Ho usato la metafora di un classico che mi sta a cuore, è come un biglietto da visita per entrare nel cuore dell’ascoltatore.

Cosa c’è in serbo attualmente nel tuo progetto? Ci saranno nuovi lavori che pubblicherai a breve? Qualche anticipazione?

Chi mi segue sa già che ho sempre qualcosa in mano. Adesso mi sto formando e preparando ad uscire definitivamente dall’amatoriale. Molti lo fanno prima del tempo e si bruciano, io sono sempre stato troppo impaziente di raccontarmi per arrivarci prima d’ora e una volta acquisita la maturità giusta credo di avere i mezzi per tirare su quel disco che aspetto da una vita.

Link contatti:

Facebook : https://www.facebook.com/canescioltorn

YouTube  : https://www.youtube.com/user/TMesOneOfficial

CANESCIOLTO 2.jpg

Ne approfitto per fare gli auguri di Buon Compleanno a Mr. CaneSciolto e fargli il mio più grande in bocca al lupo per la sua carriera artistica! 

Yoooh

 

Andre1blog

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...