04/01/17: Wiki Mix #31 // MATTE BOTTEGHI [FREE DOWNLOAD]

MATTE BOTTEGHI

WIKI MIX #31

FREE DOWNLOAD!!!

 

Matte Botteghi è uno dei dj più attivi del panorama del clubbing italiano sin dal 2011 e il suo sound electro/progressive ha fatto e continua a far scoppiare i club della penisola e non solo.
Dal 2012 ad oggi ha diviso la console con top dj internazionali come David Guetta, Dimitri Vegas & Like Mike, Merk & Kremont, Pink Is Punk, Marnik, Craig David, Junior Jack, Club Dogo, Taboo (The Black Eyed Peas), David Morales, Martin Solveig, Bingo Players, Mike Candys e Plastik Funk e altri.
L’artista ha inoltre collaborato con altri importanti artisti tra cui Federico Scavo, Stefano Pain, Maurizio Gubellini, Andrea Arcangeli ed Ema Stokholma.
Nel 2015 ha pubblicato un album con il quale ha voluto festeggiare i suoi 30 anni, composto da tutto il suo percorso musicale, dal primo singolo “For The World” fino a remix importanti come quelli di hit come The Avener “Fade Out Lines” e “5 Seconds”, quest’ultima supportata anche da Thomas Gold.
Tra una produzione ed un remix Matte ha un particolare talento nel produrre bootleg e mash-up molto apprezzati e utilizzati dai top dj italiani nelle loro serate e che vengono spesso programmati da emittenti nazionali come Rtl 102.5, Radio Deejay, Radio 105 ed M2o.
In seguito ai lavori pubblicati nel 2016, il nuovo anno inizia a bomba per il dj, che il 6 Gennaio pubblicherà il suo nuovo singolo “Let It Rock” realizzato in collaborazione con Luciano Barletta e che per l’occasione ha inserito nel mixato in esclusiva!

15741212_1390061444357714_5252181059010451901_n.jpg

Buon ascolto!

Andre1blog

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...