Klingande pubblica “Messiah” in attesa del suo doppio album di debutto

Aspettando l’uscita del tanto atteso doppio album di debutto “The Album”, l’acclamato dj e produttore francese Klingande ha rilasciato il suo nuovo singolo “Messiah” in collaborazione con il duo inglese di cantautori Bright Sparks.
“Messiah” ostenta un mix di diversi elementi elettronici e pop e, allontanandosi dalla sue produzioni precedenti più ritmate, il nuovo singolo del dj francese presenta un tempo più lento con riff di chitarra, una batteria più leggera che accompagna la suggestiva performance vocale di Bright Sparks.
Artisti professionisti a pieno titolo, Bright Sparks hanno in precedenza lavorato con dj dall’alto profilo come Hardwell, Sam Feldt e Feder, vantando più di 150 milioni di streaming e una collaborazione con il leggendario Tiësto. La loro hit estiva “On My Way” ha già sorpassato gli 85 milioni di streaming guadagnandosi il supporto mondiale delle radio.

(Girato ad Agrigento in Sicilia con Sergio Tacchini come sponsor!)

“Messiah” sarà incluso nel doppio album di Klingande “The Album” in arrivo a Novembre e che sarà composto da due parti: il CD 1 raccoglierà le nuove produzioni come “Sinner” con Stevie Appleton, “Ready For Love” con Joe Killington & Greg Zlap e “By The River” con Jamie N Commons mentre il CD 2 comprenderà le sue hit più famose come il multi disco di platino “Jubel”, “RIVA”, “Pumped Up” e “Wonders”.
Klingande ha completato il suo “Intimate Tour” in giro per l’Europa e il Nord America esibendosi anche presso diversi festival come il ‘Montreux Jazz Festival’ in Svizzera, l’’AirBeat One Festival’ in Germania e tornando al famosissimo ‘Tomorrowland’.
Il quarto singolo dell’imminente album è la prova evidente di un artista rispettato a livello internazionale che produce musica all’apice della sua carriera.

Il brano è già stato selezionato e incluso nella NEW MUSIC FRIDAY ITALY su Spotify in GERMANIA, OLANDA , SVIZZERA , BELGIO e GIAPPONE, nella NEW MUSIC DAILY su Apple Music Italy , #6 iTunes Dance Chart Italy e su TIMMUSIC “NUOVE USCITE“.

Klingande si esibirà a Torino sul palco delle OGR sabato 5 ottobre 2019.

Dagli esordi ai nuovi progetti – Intervista a Gustavo Voz Perdida

Ho intervistato Gustavo Voz Perdida, cantante Hip Hop/Reggaeton della scena italiana e non solo. Il suo primo esordio discografico avvenne nel 2017 insieme al duo Smoothies con il brano “Como fue” incluso in “Mamacita compilation Vol.2”, susseguito dall’uscita di altri singoli.
Lo scorso Maggio ai Latin Music Awards di Milano ha ricevuto il premio come migliore artista Pop Latino 2018  e qualche giorno fa ho scambiato con lui quattro chiacchiere in merito al suo percorso artistico ricco di musica.

Buona lettura!

Ciao Gustavo Voz Perdida e benvenuto su andre1blog!
Inizio l’intervista chiedendoti quando hai avuto il tuo esordio nella scena italiana e da quel giorno, quali sono stati gli step principali che ti hanno portato ad essere l’artista che sei oggi.
Il mio primo vero e proprio approccio musicale effettivo fu con “VozPerdida Family”  nel 2007 (gruppo da cui prendo il nome) come figura Rap italiana con opening act a Brescia a vari artisti della  scena di Hip Hop Nazionale. 
In seguito, anni dopo come Dj/performer per Mr Rain, con cui ho avuto la possibilità di suonare sui più grandi stage d’Italia.
Il mio primo esordio discografico, invece, fu nel 2017 insieme agli “Smoothies” con il brano “Como fue” incluso in “Mamacita compilation Vol.2”. Da qui è iniziato il mio percorso concreto!

Reggaeton, Hip-Hop, Urban sono i generi che ti caratterizzano e ti faccio i miei complimenti! In che modo e quando ti sei avvicinato a questo universo musicale?
Bisogna andare indietro nel tempo, nel 1996 quando vivevo a Cali ed ero un bambino, in Colombia ascoltavo cassette di CuentosDeLaCripta, ShabbaRanks, elGeneral ed altri. All’epoca come prima influenza per le strade di Cali , oltre alla Salsa, si ascoltava questo genere di musica.. che oggi chiamiamo Reggaeton.
Arrivato in Italia a dieci anni, invece sono stato influenzato dalla cultura Hip Hop. 
Salsa, Reggaeton/dancehall e Hip Hop sono i tre generi musicali che mi hanno formato ad oggi.

Tra i diversi singoli che hai rilasciato, spiccano “Come No”, “Dulce” e  “Como Fuè”, realizzati con il duo italiano Smoothies. Com’è nata la vostra collaborazione?
La collaborazione con gli Smoothies è nata nel 2017 mentre mi trovavo a suonare ad un  “Holi dance festival”. Ci siamo conosciuti per puro caso, io e il team con cui collaboravo eravamo senza camerino e io avevo deciso che in un camerino ci saremmo entrati in qualche modo. Il primo camerino in cui entrai ricordo che fu quello di Madman e Dj Harsh, ma mi buttarono fuori, mentre nel secondo incontrai Antonio e Giulio, gli Smoothies. Fu subito feeling a prima vista!

“Rebota” (prod. Alessandro di Lorenzo e Dj Sheezah) e “Booty” (prod. Louren), sono altri due tuoi brani che hanno ricevuto un grande supporto e risultato.
Raccontaci l’origine di queste due release, molto energiche e coinvolgenti!
“Booty” è nata da un’ idea di Louren, sviluppata insieme al duo Smoothies e cantata da me. 
“Rebota”, invece, ha una storia particolare in quanto non doveva essere una canzone. Sarebbe dovuta diventare una sigla radio per il programma “getLow” di RadioShakeHit (Torino), ma era uscita talmente bene che abbiamo deciso di proporlo come un brano, sviluppandolo insieme ad A.DiLorenzo  e Dj Sheezah a Milano, rilasciandolo su Guerilla Crew Rec.

Quali sono state le tue più grandi soddisfazioni ad oggi?  Quali sono gli altri obbiettivi che hai intenzione di raggiungere?
Mi sento soddisfatto di essere stato in club e su grandi palchi come dj e come cantante. Ascoltare i miei brani su Radio 105 ed altre, è fantastico e gratificante.
Sono molto felice del riscontro da parte del pubblico e anche apprezzamenti da altri artisti del settore. Il sogno è di affermarmi nel mercato musicale e diventare un artista completo a 360 gradi, oltre ad arrivare ai big della scena musicale. 
Il mio obbiettivo è vivere di Musica e fare musica sempre più bella e coinvolgente.

Lo scorso Maggio a Milano, hai ricevuto il premio come migliore artista Pop Latino 2018 ai Latin Music Awards. Quali emozioni hai provato durante la proclamazione?
Sorpreso, Non me l’aspettavo. Ad Effetto “WOW”!
Con un immenso senso di gratitudine, rispetto ed accettazione artistica, ma sempre coi piedi per terra, cosciente che c’è ancora tanto lavoro da fare.

Con quali artisti avresti il piacere di collaborare?
Con i più grandi della scena Urban e Reggaeton. 
Come tutti, il sogno è di essere con i più grandi.
Per ora inarrivabile. Ma Fattibile! Volere è Potere.


Prossimi progetti in vista? Dove avremo il piacere di ascoltarti questa estate?

Naturalmente lavoro tutti i giorni, non mi fermo mai.
Ho tante canzoni in cantiere. 
Non c’è un calendario definito, ma l’importante è seguire gli aggiornamenti di  Guerilla Crew per sapere dove trovarmi.

Segui GUSTAVO VOZ PERDIDA
instagram.com/gustavo_vozperdida_real
facebook.com/GustavoVozPerdidaRealPage

Dalla hit “Ponteme” al nuovo singolo “Touch My Body” – Intervista a Jenn Morel

Sono molto felice di aver intervistato la cantante Jenn Morel, attrice e ballerina nata e cresciuta nelle montagne della Repubblica Dominicana.
Tra le varie curiosità, Jenn all’età di sei anni si trasferisce negli Stati Uniti e il suo approccio con il mondo dello spettacolo avviene nelle vesti di Go – Go dancer e cubista a New York, in discoteche leggendarie come il Pacha, entrando successivamente  anche nel corpo di ballo di artisti come LMFAO e Ne-Yo per citarne alcuni.
In seguito all’enorme successo di “Ponteme”disco di platino in Italia nel 2017 con oltre 35 milioni di visualizzazioni e 11 milioni di plays su Spotify, Jenn Morel dopo aver rilasciato altri brani durante gli anni, ha pubblicato il nuovo singolo “Touch My Body” sull’etichetta italiana EGO, in collaborazione con Joelii ed HJM.

Buona lettura!

Ciao Jenn! Nasci come attrice e negli scorsi anni sei stata anche ballerina per artisti del calibro di LMFAO, Ne-Yo e sei apparsa in video musicali di Drake, Nicki Minaj e Trey Songz. 
Prima di parlare del tuo scoppiettante presente, non posso non chiederti quando hai avuto l’approccio con l’Hip Hop e il Reggaeton?

Il mio approccio alla cultura Hip Hop / Reggueton è avvenuto ballando nei night club di New York, come cubista/ballerina. Lì ho incontrato un agente di casting per video musicali, che mi ha preso in simpatia e mi ha scelto per molti video di Urban American Music, dandomi la possibilità di costruire rapidamente un progetto come modella Urban a New York.

ENG My introduction to the hip hop/ Reggueton culture came through me dancing in NYC night clubs, as a GoGo dancer (cubista). There I met a casting agent for music videos, who took a liking to me and casted me for many Urban American Music videos. Which quickly helped me build a name for myself as an Urban model in NYC.

Nel 2017 hai conquistato l’Italia con il singolo “Ponteme”, una vera HIT con cui hai scalato tutte le classifiche musicali. Com’è nata? Ti aspettavi  tutto questo riscontro?
Ho GRANDI SOGNI e mi piace lavorare sodo per realizzarli!
Sentivo nel profondo del mio cuore che sarebbe diventata una grande canzone, ma non avevo idea di quanto grandi sarebbero stati i risultati. Sono ancora stupita! Sembra ancora tutto surreale! Sono grata all’Italia per come ha percepito la mia musica e per l’amore che il suo pubblico mi dimostra giornalmente. Tutto ha avuto inizio con i miei video su Instagram da 1 minuto chiamati #flowfriday.

ENG I have BIG DREAMS, and I love to work hard for them! I had a great feeling deep down in my gut that it was going to be a BIG song. But I truly had no idea of how big the song was going to be. Im still in awe. It still feels surreal. I am overwhelmed with gratitude how Italy received my song and the love they show me. And to think, it all started from my 1 minute Instagram flows called #flowfriday. 


In seguito a questo brano, hai rilasciato  altri successi tra cui “Peligrosa” con Kronik & Krunk e Martina La Peligrosa, “1990”, “Licky” in collaborazione con Claydee, “Buscando” (feat. GTA) , “Kumbara”, arrivando all’uscita di “Tra” e dell’ultimo singolo “Touch My Body” (feat. HJM e Joelii) rilasciato su EGO. 
Quali sono i tre aggettivi che rappresentano al meglio la tua musica?

Energica, colorata/vivace e intensa!

ENG Energy, colorful, powerful.

Spesso sei in tour nei club e festival italiani. 
Com’è il pubblico italiano? Questa estate verrai a trovarci?

Il pubblico italiano è davvero INCREDIBILE !! Mi sono innamorata di loro!!
E sì!! Tornerò in tour quest’estate!!

ENG The Italian crowd is AMAZING!! I fell in Love with them!!
And YES!! I’ll be coming back on tour this summer!!

Prossimi progetti ? E’ uscito anche il video ufficiale di “Touch My Body”?
Il mio prossimo obbiettivo è di continuare a lavorare al mio album!
Non vedo l’ora che sentiate quello che ho in serbo per voi.
Si! Si! Il video di “Touch My Body” che ho girato a Milano è online su YouTube!

ENG My next move is to keep working on my album!
I can’t wait for you guys to hear what I have in store for you!
And yes yes yes! The video shot in Milan is online on YouTube!

Segui Jenn Morel
facebook.com/JenifferMorel
instagram.com/jennmorel

twitter.com/JennMorelFlow
youtube.com/user/JennMorel
www.jennmorel.com





E’ uscita la Summer Hits 2019 Compilation targata Flex Up Records

Ci siamo, siamo nel pieno dell’estate e le radio continuano a pompare i soliti “tormentoni estivi”, ma non preoccuparti perché Flex Up Records ha confezionato Summer Hits 2019,
una compilation che racchiude le migliori tracce pubblicate dalla label nell’ultimo anno.

Stream / Download & Tracklist: fanlink.to/SummerHits2019

14 brani, un mix di dancehall e moombahton che darà energia alle giornate in spiaggia e alle vostre playlists estive!
Bassi potenti con gli olandesi Tribal Kush e la loro hit Call The Police, un’ondata di energia con Shake It di con DJ Moiz, per poi passare al giamaicano Leftisde e la nuova traccia dello svizzero Johnny Roxx!

Segui FLEX UP RECORDS:
www.flexuprecords.com
www.flexuprecords.com/spotify
 tinyurl.com/flexupsub
Soundcloud: @flexuprecords
Iinstagram.com/flexuprecords
facebook.com/flexuprecords
twitter.com/flexuprecords

Wiki Mix #134 // SALADORIGO

WIKI MIX #134

SALADORIGO

FREE DOWNLOAD!!!

Matteo Sala e Luca Dorigo si conoscono alla fine del 2016, grazie allo scambio di promo da utilizzare nelle loro serate, ad una forte amicizia e stima che di conseguenza li ha legati.
Matteo , rinomato deejay di Bologna e Luca, celebre artista di Jesolo hanno unito il loro genio creativo e le loro influenze musicali,  dando vita al progetto SalaDorigo.
Ad oggi il duo sta già facendo ballare importanti club e festival, posizionandosi nella scena italiana e non solo.

“SalaDorigo è un’esplosione di energia, un vulcano di idee e fantastici progetti in studio.”

Segui SALADORIGO
instagram.com/saladorigo

Dj Lauren pubblica il suo nuovo singolo “Think Like That” su Ego

Gio Laurenti, in arte Dj Lauren, produttore di musica pop, dance ed elettronica, speaker radiofonico e performer, torna a farvi ballare con il suo nuovo singolo.
Il sound elettronico delle sue produzioni insieme al suono classico del sax creano il biglietto da visita del produttore italiano che grazie a questi ingredienti si esibisce nei club più esclusivi nazionali e internazionali con un vero e proprio show.

“Think Like That” è il titolo del nuovo brano, caratterizzato da un’introduzione vocale fresca e sonorità estive, il tutto condito con un coinvolgente giro di sax!

L’artista sta già lavorando a nuovi singoli e molti di questi saranno in collaborazione con artisti pop della scena londinese e rapper italiani.
Molti si chiedono se uscirà un album!
DJ LAUREN per il momento non si pronuncia e neppure smentisce.

Segui DJ LAUREN
INSTAGRAM
FACEBOOK

Boosta è il prossimo ospite di “Special Guest” su Radiom2o

Alla guida di Special Guest, che ogni settimana invita ospiti fuori dagli schemi, domenica 30 Giugno alle 23 ci sarà proprio Boosta, che in esclusiva per m2o presenterà la propria playlist personale, passando dai Chemical Brothers a Drake, da James Blake ai Wild Beasts.

Co-fondatore, nonché tastierista dei Subsonica, nel 1996, Boosta, insieme alla band torinese, è stato apripista del genere elettronico italiano, rivoluzionando la scena musicale italiana dell’epoca e di oggi. Vent’anni dopo, nel 2016, Boosta ha intrapreso una fase da solista, con la pubblicazione dell’album La stanza intelligente che conta numerose collaborazioni note, tra cui Cosmo, Malika Ayane, Luca Carboni e Diodato.

Il 12 ottobre 2018 i Subsonica tornano con “8”, l’ottavo album d’inediti con cui la band torinese, pur continuando a evolvere nel proprio approccio alla musica e senza mai smettere di sperimentare, riesce a coinvolgere un pubblico sempre più ampio.

Il disco è stato seguito da un tour europeo e da una tournée nei più importanti palazzetti italiani, con cui, a febbraio 2019, hanno fatto ballare ed emozionare i fan, travolgendoli con la loro energia. A partire dal 28 giugno i Subsonica si preparano ad attraversare l’Italia con nuove date estive, protagonisti sui palchi di alcune tra le location più suggestive da nord a sud, con oltre 20 concerti.

Gianluca Vacchi è il prossimo ospite di “Special Guest” su Radiom2o

Alla guida di Special Guest su Radiom2o, che ogni settimana invita ospiti fuori dagli schemi, questa domenica ci sarà il deejay trasgressivo per eccellenza Gianluca Vacchi, che in esclusiva presenterà la sua playlist personale.

Balzato alla ribalta pubblicando una coreografia a ritmo della canzone Menea Tu Chapa, nel 2016 il “re italiano di Instagram” ha intrapreso la carriera da dj, esibendosi nei locali più esclusivi del mondo.

Entrato definitivamente nel 2017 nel mondo della musica con la pubblicazione del  singolo Viento, Gianluca Vacchi è ora uno dei nomi più rilevanti del clubbing internazionale,  quest’estate, tra i festival dance ai quali parteciperà, c’è anche Tomorrowland.

The Bloody Beetroots è il prossimo ospite di “Special Guest” su Radiom2o

Alla guida di Special Guest, che ogni settimana invita ospiti fuori dagli schemi, questa domenica ci sarà The Bloody Beetroots, che in esclusiva per m2o presenterà la sua playlist personale. Esploso sulla scena musicale nel 2009 con l’album di debutto Romborama (Dim Mak Records), The Bloody Beetroots è diventato fin da subito un’icona con Warp 1.9, la traccia creata in collaborazione con Steve Aoki, che è entrata nella prestigiosa classifica 101 Best EDM Songs of All Time di Thump e di cui si celebra quest’anno il decimo anniversario con una speciale edizione limitata in vinile.

In questi dieci anni di carriera, The Bloody Beetroots si è esibito nei più importanti festival musicali del mondo, quali Coachella, Tomorrowland, Summer Sonic e Governors Ball e prossimamente porterà in scena nuova musica nei grandi spettacoli musicali internazionali, tra cui il Burning Man nel deserto del Nevada e importanti festival italiani: Mind Festival, Beat Festival, CJF Music Festival, Flower Festival, Tanta Robba Festival e il Rugby Sound Festival.

Merk & Kremont pubblicano “KIDS” e saranno tra i protagonisti del Tomorrowland

Esce oggi, venerdi 14 giugno, – in radio, nei digital store e su tutte le piattaforme di streaming – “KIDS”, il nuovo singolo di Merk & Kremont.

I due giovani dj/producer tornano con un inedito che è una sfida, una canzone il cui testo mette in evidenza quanto non sia importante tenere conto delle opinioni e dei giudizi altrui e sottolinea, in modo sfacciato e sfrontato, la necessità di cavarsela contando solo sulle proprie forze, proprio come i “nevergone kids”. Il brano si caratterizza per il ritmo contagioso e per la melodia orecchiabile resa più evidente dai cori e dai fiati, che sono i protagonisti strumentali del pezzo.

KIDS” segue il successo del singolo di Merk & Kremont “HANDS UP” feat. DNCE, hit che ha segnato l’estate 2018 e che è stato certificato disco di platino. Il brano ha ottenuto oltre 24 milioni di streaming su Spotify e si è posizionato nella Top 10 Airplay in Italia, Russia e Polonia.

Merk & Kremont saranno in tour nei più importanti eventi musicali nazionali ed internazionali dell’estate 2019, confermandosi come uno dei nomi più caldi della scena dance attuale. Saranno tra i protagonisti del Tomorrowland il 20 luglio e della tappa di Viareggio del Jova Beach Party il 30 luglio. Tutte le date sui loro social!


Segui Merk & Kremont
facebook.com/merkandkremont
twitter.com/MerkandKremont
instagram.com/merkandkremont/
soundcloud.com/merkandkremont